Il filo del racconto Il filo del racconto

Imparo sul Web

Per accedere inserisci username e password

Se non sei registrato scopri cos'è ImparosulWeb la proposta di risorse digitali Loescher.

Se sai già cos'è ImparosulWeb puoi procedere direttamente alla registrazione tramite il seguente collegamento:
Registrati
indietro
Materiale Didattico

Lasciami un po', papà - Voci


Il punto di vista sulla separazione…

...di un papà - Sono un papà di quasi quarant’anni e ho due bimbi: P., di nove anni, e M., di un anno. P. e M. hanno due mamme diverse: io vivo con la mamma di M., mentre la mamma di P. e io ci siamo separati quando P. aveva pochi mesi...
(continua nell'allegato)

...di una psicologa - Il libro Lasciami un po’, papà descrive una situazione familiare in cui i protagonisti sono dotati di flessibilità e di una buona capacità di adattarsi al cambiamento, ingredienti essenziali per superare le crisi...
(continua nell'allegato)

...di un'insegnante - Nel corso degli ultimi anni, il numero di alunni con genitori separati è decisamente aumentato, e il fatto non rappresenta più un’esperienza di discriminazione all’interno del gruppo-classe...
(continua nell'allegato)

...di una naturopata - La separazione dei genitori, anche la più pacifica, è comunque un trauma per i figli ed è normale, per il bambino, sentire il cambiamento di energie che ruotano intono a lui, soprattutto quando i genitori stanno cercando di ricreare, ognuno per sé, una certa stabilità...
(continua nell'allegato)


> Guarda tutto il materiale didattico di Lasciami un po', papà

Ti potrebbero interessare anche


Cookie

Usiamo esclusivamente cookie di tipo tecnico e statistico per ottimizzare il nostro sito web e migliorare l’esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa.

sono assolutamente essenziali per il corretto funzionamento del sito web. Questi cookie garantiscono le funzionalità di base e le caratteristiche di sicurezza del sito web.

aiutano a capire come gli utenti interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma aggregata e anonima.